Novità!

Nuovo mulinello T85, con manovella inox estraibile.

______________

Novità!

sistema videosub FishingBuddy

sistema per riprese video HDFishingBuddy

______________

Novità!

zaino stagno BackPack

zaino stagno BackPack___________

 

Totemsub per il 2011

Dopo oltre dieci anni di attività nel settore della pesca in apnea, arrivano alcune novità importanti, che riguardano principalmente il riassetto delle ormai numerose attività....

leggi tutto...

_____________________

 

picnorway

visita la sezione foto con le catture dei nostri amici...

--------------------------------

 

guarda la programmazione dei documentari Totemsub per "Caccia e Pesca"

 

 

 

Caricare un fucile Totemsub

Caricare un fucile ad elastico Totemsub è un'operazione semplice. Differisce leggermente dalla procedura utilizzata per caricare un fucile con testata tradizionale. La sagola, infatti, ha un ruolo importante nel tenere in posizione l'asta, ed è soggetta ad un passaggio obbligato.L'operazione avviene in due fasi, ovvero passaggio della sagola, e caricamento dell'elastico.

Passaggio sagola:

Le modalità di eseguire il passaggio della sagola sono due: la prima è più semplice e rapida.

CLICCA l'immagine per lanciare il video (QuickTime 3,90 MB)

La seconda, appena più complessa, comporta il vantaggio di non avere la sagola in prossimità delle tacche o dei perni.

CLICCA l'immagine per lanciare il video (QuickTime 4,23 MB)

Caricamento elastico:

Il caricamento di un fucile ad elastico singolo ricalca quello di un fucile tradizionale. Poggiato il calciolo subito sopra la cintura dei piombi, si carica l'elastico al primo perno o alla prima tacca, e successivamente, dopo aver sollevato il fucile poggiandolo all'altezza dello sterno, si carica alla seconda. Nel caso di fucile armato con doppio elastico, invece, si dovrà afferrare per primo l'elastico circolare che si trova nel foro più vicino al calcio, e caricarlo alla prima, e quindi alla seconda tacca (o perno). Poi si afferra il secondo elastico, che si trova nel foro più lontano dal calcio, e passandolo sopra all'altro, si carica alla prima tacca, spingendo leggermente in basso il primo elastico con le nocche.

 

CLICCA l'immagine per lanciare il video

bluline